Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
4 aprile 2009 6 04 /04 /aprile /2009 08:05

Return-Path: <tinti@eutelia.com>
Original-Recipient: rfc822;maria_attanasio@virgilio.it
Received: from vsmtp23.tin.it (192.168.70.62) by ims8a.cp.tin.it (8.0.022)
id 499753DB00BA0872 for maria_attanasio@virgilio.it; Fri, 3 Apr 2009 00:00:05 +0200
Received: from smtp.eutelia.it (62.94.10.166) by vsmtp23.tin.it (8.0.022)
id 497638C60FDCB17C for maria_attanasio@virgilio.it; Fri, 3 Apr 2009 00:00:05 +0200
Received: from acer13db0a52d9 (unknown [212.90.8.120])
by smtp.eutelia.it (Eutelia) with SMTP id AFF324EEF37
for <maria_attanasio@virgilio.it>; Thu, 2 Apr 2009 23:36:03 +0200 (CEST)
Message-ID: <883497E3F32F4AC0A0A06C3ED3DC8C82@acer13db0a52d9>
From: "Tinti" <tinti@eutelia.com>
To: <maria_attanasio@virgilio.it>
Subject: ecco
Date: Thu, 2 Apr 2009 23:36:06 +0200
MIME-Version: 1.0
Content-Type: multipart/alternative;
boundary="----=_NextPart_000_000B_01C9B3EB.CAF43BE0"
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Mailer: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.5512
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.5579
X-Antivirus: avast! (VPS 090402-1, 02/04/2009), Outbound message
X-Antivirus-Status: Clean



 

 

 

E' una primizia sa…

 

E' una primizia sa

quel Vodafone

che pare un bottone

e tutto fa persino

il microonde

e quelle scarpe

che cigolano

per non sentire i passi

e il caffè zuccherato

solo da scuotere

e il mouse a formaggino

e il fiore finto che

profuma del tuo

e tu che fai?

Tieni le mani in tasca

che non c'è

corri con i tacchi che

son di plastica

e guardi con occhialetti

blu venati di viola

la vere primizie

la spiaggia deturpata

da cubi gessati

sul mare coperto di nero

i corpi gettati per strada

bambine dipinte di rosso

bocche aperte di fame

ventri gonfiati di sale

madri dal ventre divelto

strade senza più case

cocci di popoli in fumo

ragazzi stesi nel fango a

bersi l'ultimo sangue.

E allora le mani

non sanno che fare

e diventano uncini

al cielo.

 

Tinti Baldini

 

 

 

 

Condividi post
Repost0
3 aprile 2009 5 03 /04 /aprile /2009 00:16

Balzi di coraggio
Incomprensibilmente ci sorprende
e sul pensiero s'abbarbica lesta
la perentoria eccentrica fretta
di tralasciare la pigra natura

persecutrice severa di slanci
di quelle voglie sopite, di foghe
che nella titubanza del respiro
perdono l'impeto là, dove cade

l'irresoluto andare dell'uomo.

 

Daniela Procida

 

Condividi post
Repost0
2 aprile 2009 4 02 /04 /aprile /2009 00:03


Ah,quello che pensiamo

quando le mani lavorano

su spigoli già noti

e il giorno poco invoglia

all’avventura,

lasciamo segni dei nostri pensieri

su fogli svolazzanti

mentre un’arsura strana

ci strangola la gola.

E i figli tornano

quando è tempo di tornare

nell’intermezzo loro

è l’anima a vagare

tra una pena e l’altra,

ci sentiamo sicure

nel fare nido dei pensieri

accucciandoci in un angolo

del cuore

aspettando che batta più lento.

Per farsi ragione i nostri lumi

hanno bisogno di calma,

di tessere la tela con pazienza

alla speranza rimandare il dubbio

che nulla accada,

altro dolore

non lo potremmo sopportare,

le madri pagano dazio ogni giorno

all’età verde dei figli

mentre il tempo passa veloce

tra i nostri capelli

e c’è quel buco nero

in fondo agli occhi da riempire

con le immagini di questi nostri pezzi

a vagabondare per la vita

e unica grazia chiesta

è che non si facciano del male.

 

Maria Attanasio

Condividi post
Repost0
1 aprile 2009 3 01 /04 /aprile /2009 00:08

 

 

 

Se ci sei batti un colpo

sul dolore del mondo,

facci fuori tutti

che nessuno abbia scampo

se ci sei.

 

Se ci sei

c’è troppo sole

e se non ci sei

e tutto in questo solo istante

già passato,

allora anch’io

non sono che un sogno

mai sognato,

grumo di vita

mai partorito,

parole mai articolate

se non ci sei.

 

Se ci sei batti un colpo

chiodo per chiodo

polso per polso

anche per me.

 

Maria Attanasio

Condividi post
Repost0
31 marzo 2009 2 31 /03 /marzo /2009 00:14

Fin dove vado
Sempre fende il tempo
la solitudine mia artefice
in pause inevitabili.
Invece non fa male
ormai quella malinconia
lealmente subdola
nel ricucire spazi di vita
in diuturna nostalgia.
Solo un rimpianto lungo
lunghissimo fin dove vado io
digrigna d'avorio i denti bianchi forti
e ne rinnova ancora
l'incessante configgersi del morso.

 

Daniela Procida

 

Condividi post
Repost0
30 marzo 2009 1 30 /03 /marzo /2009 00:01

 

 

 

L’amore che ho dato

Quasi tutto rubato

All’amore perverso

Che ti prende allo stomaco

E ti cambia ma non sei diverso

L’odio l’invidia essere buoni

Egoisti e cattivi mettersi carponi

Di fronte ai padroni

E fuggire le parole che finiscono in- ismo

Per puro fatalismo

E fare figli a trent’anni

Perché a venti avevi altri impegni

Essere furbi essere attivi essere fedeli

Credere agli angeli ed anche ai diavoli

E tutto in un attimo il presente ed il passato

Se solo ci pensi non sei chi già sei stato

L’amore la vita la morte

Il pane il vino l’impegno la sorte

Un dio minore che non sente ragioni

Un dio dei pazzi che mi ruba le ambizioni

Gli amici gli amori le malattie

Le opinioni diverse le idiosincrasie

La paranoia l’ipocondria

La Toscana la Campania

E forse mai andrò in Lombardia

E le zanzare d’estate i grilli nelle campagne

I gatti e gli occhi di certe cagne

E gli occhi marroni di mia madre

La sua nobiltà e la mia malafede

Sono parole che durano poco

È un serioso gioco.

 

Maria Attanasio

Condividi post
Repost0
29 marzo 2009 7 29 /03 /marzo /2009 00:07

Culla

 

 

Se potessi

diverrei culla

di me stessa

ed in pace

m’accoglierei

amandomi.

 

Daniela Procida

Condividi post
Repost0
28 marzo 2009 6 28 /03 /marzo /2009 00:04

 

 

Sono qui

il cielo è un altrove

che posso solo immaginare

però ti sento,

respiro limpido sulle mie labbra,

vento leggero tra le mie braccia,

ombra che gioca con la luce

nella  mia stanza,

ti sento.

 

 

Maria Attanasio

Condividi post
Repost0
27 marzo 2009 5 27 /03 /marzo /2009 18:57

 

 

Fammi ritornare

Costola nel tuo fianco

A riposare.

 

 

Maria Attanasio

Condividi post
Repost0
27 marzo 2009 5 27 /03 /marzo /2009 17:27
Ringrazio tutti quelli che visitano ogni giorno il mio blog,e le mie figlie Alessandra e Francesca,che mi aiutano nella "gestione tecnica"data la mia totale incapacità .maria attanasio
Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti