Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
28 gennaio 2010 4 28 /01 /gennaio /2010 08:09

Esiste il tuo tempo
nel mio tempo,
il tuo respiro
che si espande nei miei polmoni
il tuo battito che ritma il mio cuore.
Esiste il tuo dolore
così simile al mio,
scambio di destino e di nome
quel dare e avere
che dicono,si chiami Amore.
E questo andare
questo mettersi al sole d'Aprile
a riposare le schiene,
questo rincorrersi a vent'anni e a cento,
che dicono sia proprio Amore,
questo riconoscersi dall'odore,
questo darsi il meglio
in una notte di febbre
al capezzale di un figlio.
Esiste nel mio cuore
si espande nel mio respiro,
in quello che cerco
nel ricordo delle tue mani
quando non ci sei,
dicono sia Amore.

maria

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
27 gennaio 2010 3 27 /01 /gennaio /2010 07:51

Io credo nel sole,
anche quando non  brilla.

Io credo nell'amore,
anche quando non lo sento.

Io credo in Dio,
anche quando tace.

Preghiera Ebraica

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
25 gennaio 2010 1 25 /01 /gennaio /2010 11:39
 

Ma ci interessa davvero sapere

se il mondo finirà

se nemmeno sappiamo se pioverà

prima di sera

(i meteo non sono attendibili

questo è sicuro),

ci interessa davvero delle bizze del Pianeta

se poi lasciamo rifiuti ovunque

senza nemmeno un piccolo senso di colpa,

se consumiamo acqua come fosse fonte

inesauribile ogni nostra fontana,

se ci riempiamo le case

di cose inutile per farle più belle

e poi dispensiamo dalle visite

amici e parenti per non sporcare?

 

Ma ci interessa davvero sapere

perché il nostro negoziante di fiducia

aumenta i prezzi ogni giorno di qualche centesimo

se al momento non ci pesa sul conto degli euro

spendibili finché ne abbiamo?

Ci interessa in fondo se passa o non passa

la legge sulla giustizia

se in cuor nostro speriamo che non ci capiti mai

di essere vittima o imputato in un processo italiano?

Ci interessa la crisi economica

o ci sentiamo protetti da uno che fa sondaggi

come altri fanno sternuti ?

Ci interessa la fame nel mondo

se abbiamo il frigo pieno e problemi di peso?

Ci importa davvero del vicino di casa

se tra buongiorno e buonasera

sprechiamo pochissimo fiato?
Boh!

 

Maria Attanasio

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
23 gennaio 2010 6 23 /01 /gennaio /2010 12:44
3 anni,3 giorni o 3 minuti,nel dolore il tempo non esiste più.
maria.
Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
22 gennaio 2010 5 22 /01 /gennaio /2010 09:04
Non penso che la politica sia poi granché,la considero  più che altro un'attività mediocre riservata ai mediocri.
Ritengo che non si arriverà mai a niente di perfetto,di giusto e di affatto libero,in materia di organizzazione politica e
sociale,ma che occorra vivere e lottare come se si fosse convinti di arrivarci.

Leonardo Sciascia
Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
21 gennaio 2010 4 21 /01 /gennaio /2010 08:03

Ora

 

Ora finalmente imparerai il gioco delle nuvole

saprai il perché dell'abbaiare dei cani

leggerai nei sogni dei bambini

ed avrai tutto tra le mani

e la possibilità di lasciare andare ogni cosa

non dovrai decidere da che parte guardare l'offesa,

finalmente saprai quanto vale la preghiera

il fruscio del vento tra i rami

per te,non avrà segreti.

 

Ora finalmente sei libera dagli aghi

e conosci il percorso esatto di vene ed arterie

del mio corpo che conserva il battito del tuo cuore.

 

Maria Attanasio

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
20 gennaio 2010 3 20 /01 /gennaio /2010 09:00
La simpatia...un sentimento
da presidente del consiglio:si ottiene
a buon mercato dopo le catastrofi.

Albert Camus

Mi fa piacere ricordare a cinquant'anni dalla morte questo grande scrittore francese,premio Nobel per la Letteratura nel 1957.


Maria Attanasio
Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
19 gennaio 2010 2 19 /01 /gennaio /2010 08:03

...

bambini2.jpg 

 

 

Ma dove stiamo andando

 

 

 

Ma dov'è che stiamo andando

con il vento tra i capelli anche senza vento

i miei figli hanno in bocca già l'eco di tutti i miei anni

e si rigirano tra i pollici il futuro

corrono in un campo di pallone sospeso tra i cantieri

del tram veloce che non partirà mai

che mai attraverserà la città e il cuore

della metropoli che piano piano

ci uccide nell'indifferenza nella tollerenza

tollerante e intollerata

ci sono giorni così pieni di rancore

che forse sarebbe meglio non uscire.

 

Ma dove stiamo andando

mi girano idee in testa favolose

e nessuna forza nelle gambe e nelle braccia

mi toccherà poltrire e continuare a credere

che l'ambizione è per i falliti

come diceva Wilde dall'alto della padronanza

assoluta che aveva della parola

non certo come me che giro su me stessa

e mi mordo la coda

cane e padrone di ogni virgola

di ogni punto di ogni equazione possibile

da risolvere avendo tempo e voglia.

 

Ma dove stiamo andando

il tempo passa così veloce

che ti volti ed in un attimo

non hai più vent'anni ma il peso doppio

di giorni e ripensamenti

rimorsi come molle strazianti

torcono l'anima e passi veloce davanti agli specchi

l'immagine di te riflessa nelle vetrine

già si fa ombra

e nemmeno sai dov'è che stai andando

mentre ti incammini

e urti la folla e la gente ti spinge

ti assorbe ti divora e risputa

ma tu sei quello di prima.

 

Maria Attanasio

 

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
18 gennaio 2010 1 18 /01 /gennaio /2010 08:00
...e non ho amato
che per occasioni
uomini e bambini a piene mani
e cani che passavano liberi e spaesati,
e libri ancora intonsi e laghi
con la luce riflessa del tramonto,
non ho amato che voci
e versi liberi con echi di ritorno
in fondo al mio cuore,
ed il sorriso di mia Madre a colazione
prima di inabissarmi nel nuovo giorno.
Non ho amato che fogli sparsi sul mio letto
come foglie cadute in autunno
e le mie figlie ansia e speranza
che non abbiano il mio stesso cuore di burro
ma una corazza di terra e cielo,
e un uomo che mi ha saputo perdonare i silenzi,
il mio galleggiare in spazi sconosciuti ed immensi.
Cieca di altri amori,
nei pensieri e nell'anima
ho avuto tutti gli Amori.

Maria Attanasio

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento
17 gennaio 2010 7 17 /01 /gennaio /2010 00:05
Anche sul trono più alto del mondo,
si sta seduti sul proprio culo.

                                            M.de Montaigne



Meditate gente,meditate(maria)
Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti