Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 agosto 2011 3 10 /08 /agosto /2011 08:36

 

 

 

Chissà quante stelle cadranno stanotte.

Quando A "cadere"sei stata tu mille e mille si sono illuminate,anche in qualche cuore duro.

Ciao Madre,ovunque sei,in me sempre.

 

Maria,i tuoi figli ,i nipoti.

 

 

 

 

IMMAGINE DAL WEB

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

c.altieri 08/11/2011 00:48


milioni di stelle
come aghi e te li senti
nella pelle,
niente lenisce il dolore
chissà se si può continuare a ridere
da morti o dovremmo aspettare
di essere risorti.

Ogni madre resta come una luce
chè spesso è buia la strada
dove vuoi che vada,anima mia,
senza la tua voce che poi mi richiama.

x Maria che meriterebbe di più,il guaio e che si accontenta.


Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti