Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 marzo 2012 5 16 /03 /marzo /2012 08:01

   Ora sei tu la mia pazzia

 

tutto quello che ho

e nemmeno ho chiesto

non hai motivo di rubare il mio oro

te lo porgo su un piatto d'argento.

 

 

             Ora sei tu la mia pazzia

i veri Poeti saprebbero dare a te un nome

ed a me un po' di consolazione,

potrebbero mettermi stesa al sole

senza nessun motivo per respirare.

 

 

                 Ora sei tu che giochi con le favole

quelle che più mi fanno paura

con un lieto fine di secoli

che nemmeno riesco ad immaginare,

pazzia dolore e dicono ci siano porte

che tu sai, dove non si sente più niente

ma dovrebbero legarmi

e non ad altri destini.

 

 

                                    Ora sei tu la mia pazzia

questo foglio bianco che rifiuta il nero seppia

della mia storia, sei tu carnefice ed angelo

attesa del disgelo e cappotto ancora addosso,

io non ho più responsabilità né amore

per il mio dolore-

 

 

Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

maria attanasio 03/17/2012 23:00

ampiamente ricambiata da ogni tipo d'amore...

tinti 03/16/2012 22:08

cara....tvb.Tinti

Domenica Luise 03/16/2012 10:26

Vivere così l'amore è una meraviglia, ma un pericolo. Ti auguro di essere ricambiata. Bella poesia.

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti