Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 febbraio 2010 3 10 /02 /febbraio /2010 07:54
"Nemmeno Dio può cambiare il passato."
Agatone


A noi non resta che ricordare le vittime non solo del genocidio delle Foibe,ma anche aprire gli occhi su quanto accade oggi nel mondo.
Riflettere sulla disumanità dell'uomo sull'uomo.
Ancora oggi il mondo è devastato da guerre che non hanno senso.
Ancora oggi ci sono popoli che vengono sterminati senza che l'opinione pubblica mostri interesse.
Ancora oggi l'uomo abusa dell'uomo.
Popoli si sollevano contro altri popoli,si armano in prevesione di future guerre.
Nel giorno della Memoria in onore delle vittime delle Foibe,bisogna ricordare le vittime che la stupidità,l'arroganza,la distorta interpretazione di precetti religiosi,le missioni di "pace",il tentativo di esportare la democrazia,l'immolazione di qualcuno cui è stato promesso il paradiso,faranno oggi.
Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

Francescafutura 02/11/2010 19:03


Noi però potremmo cambiare il presente se solo "TUTTI" lo desiderassero veramente,
purtroppo non è così e siamo in pochi per poter sovvertire le cose.

frantzisca


tinti 02/10/2010 10:56


Condivido tutto appieno.Quello che aggiungerei è che ,rieptto alle foibe,come ai curdi gasati o agli armeni o....di colpo ,dopo anni ,si "tira fuori" una tragedia ben nota ma tenuta sotto la cenere
perchè quello non era il momento..e il momento per far emergere abusi ed eccidi viene stabilito da altri e noi ,allora, solo allora celebriamo.Lo so di non contare nulla ma ,a volte,viene un senso
di nausea irrefrenabile .Allora ricordiamoci di quanto è ancora sommerso e che dovremmo sapere..Grazie
Tinti


Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti