Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 febbraio 2010 1 08 /02 /febbraio /2010 08:05
bambini2.jpg 

Carnevale

 

 

 

 

Metti ordine nei miei pensieri

Prenditi tutto il tempo che vuoi

Quello che puoi spendere per me

Che ti regalo silenzi in onde medie

E parole come coriandoli

Per questo eterno Carnevale

Ridere e godere un giorno su mille

Tanto poi si può ricominciare

Sempre e ancora

Fino a quando poi la Morte

Ci ruberà gli occhi

Ci fermerà le mani

Ci chiuderà la bocca e sarà tempo

Di zittire il dolore

E sarà luce nell’ombra

E orma del tuo corpo ancora sul mio letto.

 

Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

Francescafutura 02/08/2010 15:53


importante che ci sia luce nell'ombra, e tutto diventa accettabile e meraviglioso, pur attraverso i dolori che di solito accompagnano l'andare.
Grazie Maria

frantzisca


tinti 02/08/2010 09:15


E' una bellissima poesia d'amore...si gode un giorno su mille ma che goduria ,vero?Tinti


Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti