Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 dicembre 2009 4 03 /12 /dicembre /2009 08:26

...

 

 

 

 

 

Andare a vento

 

 

 

 

Noi non andiamo a vento

Ci fermiamo statici

A volte

A  contemplare il cielo

Ci sono giorni così vuoti che sembra giusto

Anche morire

E non continuare a consumare i giorni

Come fossero caramelle amare

O zucchero filato a sale

E noi bambini ad un Luna Park

Dell’orrore

Seduti o in piedi

A guardare i treni passare

Anche noi a consumare rotaie.

Perché sforzarsi per trovare

Ad ogni cosa una soluzione

Cambiare la natura degli eventi

Il colore dei capelli

Togliersi gli anni dal viso

Ma non dalle spalle

Restare pigri a guardarsi le mani

Di fronte  ad un’esistenza

Che chiede impegno e dedizione

Perdere tempo fissando il tempo

Come una disgrazia improvvisa

Increduli .

 

 

 

Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

Francescafutura 12/05/2009 21:41


Un profondo sguardo dentro di noi e fuori di noi, e quello si scopre non ci piace.
frantzisca


Domenica Luise 12/03/2009 19:58


E' una presa di coscienza amara, alla quale ineluttabilmente si arriva guardandosi attorno e dentro. La forma è vibrante.


tinti 12/03/2009 09:46


Perdere tempo a fissare il vento ,evitare di vedere e capire e soffrire ...ogni tanto viene una gran voglia di fermarlo con noi quel vento e farci abbracciare e stare lì ,nel tempo ,a
guardare....bellissima,maria,Grazie!Tinti


Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti