Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 agosto 2009 7 30 /08 /agosto /2009 00:17

...

Quando finisce il pianto

 

 

 

 

Quando finisce il pianto

Non si spegne il dolore

Come le mani cercano

Nel vuoto delle assenze

I sensi aspettano la primavera

Per ritemprarsi

Perché la vita continua

Nella luce degli occhi

È un formicolio addosso

La voglia di vivere

Dopo la morte

Che pure ha strappato

Dalla mia carne

La parte di me più tenera

E dall’anima quella più buona.

 

M.A

Condividi post

Repost 0
maria attanasio
scrivi un commento

commenti

Domenica Luise 08/31/2009 17:47

Maria, ma come fate? Com'è possibile tanta sintonia? La tua poesia esprime il mio stato d'animo. Bella, doloramorosa, intensa e terribilmente attuale.

cristina bove 08/30/2009 16:40

sono d'accordo con Tinti
l'amore che ci viene tolto porta via con sé sempre una parte di noi.
ed è vero, è quella più vulnerabile.
cri

cristina bove 08/30/2009 16:38

sono d'accordo con Tinti
l'amore che ci viene tolto porta via con sé sempre una parte di noi.
ed è vero, è quella più vulnerabile.
cri

tinti 08/30/2009 09:56

Anzi ,quando finisce il pianto ,il dolore sembra rinascere.La chiusa è bellissima perchè tanto vera!Ciao
Tinti

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti