Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 luglio 2009 4 23 /07 /luglio /2009 00:05

 

 

 

È sangue ,dolore

Mani che non riconoscono le gambe

E piedi che non fanno il loro dovere

 

Chi ha colto il fiore dei tuoi anni

Chi ha tracciato il confine

Tra un pomeriggio di Luglio

Ed il male assoluto

 

Muto siede alla destra del potere

E noi non lo sapremo mai.

 

M.A

 

 

 

 

(x Emanuela Loi

prima vittima donna della mafia

uccisa insieme a Paolo Borsellino

e gli altri agenti della scorta

un pomeriggio afoso di un Luglio

di sangue nel 1992)

Condividi post

Repost 0
maria attanasio
scrivi un commento

commenti

Francescafutura 08/09/2009 08:26

Io non ho dimenticato...non ho parole, splendida.
frantzisca

cristina bove 07/27/2009 23:19

la memoria è in questi versi di una mente indomita e di uno spirito libero, ci sorprende e non permette oblio.

tinti 07/23/2009 10:59

Mi trovavo in Sicilia sia per la morte di Falcone e scorta e per quella di Borsellino e ,in alcuni quartieri c'era il lutto ,in altri baldoria quasi....Non sapremo nulla ed è proprio quello che attanaglia e strappa .Grazie Maria per la memoria che è sempre più corta...non fermarti
Tinti

bruno 07/23/2009 00:39

Chi chi chi chi chi chi chi, forse che la giustizia ha bisogno di nomi. Solo la legge li vuole, quella degli uomini della quale è strumento...

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti