Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 giugno 2009 6 06 /06 /giugno /2009 08:29

...

Ultime dall’Aquila

 

 

Ho visto poi

ridere tra le macerie

chi promette per gloria personale

la ricostruzione

ed un’inchiesta giusta

che dia nome ai colpevoli

e pace ai morti.

 

Ho visto la gente sollevarsi indignata

spinta da una disperazione pura

per quello che non potrà più avere

e fino a qualche mese fa

era una vita normale.

 

 

Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
maria attanasio
scrivi un commento

commenti

Gaetano 06/06/2009 17:23

Ciao cara Maria, dei versi intensi che mi commuovono mentre mi indignano per la loro tragica veridicità.
Un caro saluto Gaetano.

tinti 06/06/2009 09:13

Anche io ho visto e dire "indignata"non basta nè serve ,forse un poco scarica la coscienza..ma poco.Di vita "normale "non se ne parla :ora si ricomincia a giocare sul prezzo!Grazie sempre per la tua forza!
Tinti

bruno 06/06/2009 09:09

"La qui la" memorizzazione delle elementari dei miei tempi. Potrebbero scolpirla sul prossimo monumento per indicare tutti i passaggi di quei pezzi da 90 che hanno verificato a iosa, lo stato dei crolli e chiesto "come va?".

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti