Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 marzo 2009 4 12 /03 /marzo /2009 08:30

 

 

Si consumerà come una candela

E voi resterete a guardare

Senza parole

Noi non potremo fare niente

Vi abbiamo già dato tutta la nostra comprensione

La nostra scienza

I risultati delle ultime ricerche

A vostra disposizione

Mentre la medicina consuma

Tutte le sue cellule

Buone e cattive

Noi abbiamo saputo dare ottime valutazioni

Mentre il male si ingrandiva

Abili chirurghi hanno

Sacrificato le loro agili dita

Nel suo addome scomposto

E già compromesso

Hanno perlustrato la zona e richiuso

Senza timore

Qualche mese ancora di vita

Ditelo anche voi che il gioco vale la candela

Che la sua sofferenza non è stata vana

È stato un successo per tutti

Su questo non si discute

È sopravvissuta sette mesi

Invece dei sei che avevamo previsto e concesso.

 

(non discuto sull’umanità di certi medici,

sarebbe stato bello incontrarli in occasione

della malattia di mia madre,ma non dispero

che questo accada in futuro)

 

Maria Attanasio

Condividi post

Repost 0
maria attanasio
scrivi un commento

commenti

Maryline 03/13/2009 22:33

Maria,
Versi pieni d'amore, profondi intensi e veri.
Un caro saluto
Maryline

maria 03/13/2009 18:18

Grazie a Tinti di esserci sempre.
Grazie a Cristina per essere passata ...maria

cristina bove 03/13/2009 12:37

è aperto ancora il discorso, è preda di menti che non sanno cosa significhi la libertà e l'Amore, sciacalli vestiti di religiosità, che nulla ha a che vedere con il vero significato del termine: re-ligio, qui invece si separa, sempre si separa...
bella e forte poesia.

tinti 03/12/2009 13:22

L'avevo già mandato...boh
comunque molti medici sono grandi ed umani ma...non credo che sia stato un successo invadere,bucare,scalfire visceri per prolungare per qualche mese l'agonia,. La parte interna del nostro corpo è molto nostra ,più dell'involucro e non si dovrebbe sfucugliare.Brava!
Tinti

Tinti

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti