Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
9 febbraio 2009 1 09 /02 /febbraio /2009 12:07

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Muscolo che non posso comandare,

brocca di vetro con pesce rosso

che gira in tondo ignaro del proprio destino,

dente malato che cade all’improvviso,

buco nel mio soffitto e piove ormai da ore.

Campana stonata che segue i suoi rintocchi

senza riconoscerli mai rassegnata,

pagina letta e riletta  da un vento troppo caldo,

fiato corto dopo una corsa inutile,

stanco e solo come chi nasce per essere unico

in qualunque posto del mondo,

il mio cuore.

 

 

 

 

 

Condividi post
Repost0

commenti

maria 02/10/2009 10:38

grazie a te Rosa,per la visita ed il commento,M.

Rosa S. 02/10/2009 09:00

Bellissima "Cuore", come del resto tutte ... entrare qui, e' come venire a trovarti e tu ci offri le tue specialità! S'incontano persone conosciute o nuove, accumunate dalla stessa passione ... bello! Grazie per le emozioni che riesci a darmi, per la compagnia e per gli spunti di riflessione ...Rosa

maria attanasio 02/09/2009 17:05

Grazie Anielda per essere passata di qua,m.

anileda 02/09/2009 15:11

stanco e solo come chi nasce per essere unico

in qualunque posto del mondo,

il mio cuore.
stanco e solo come chi nasce per essere unico

in qualunque posto del mondo,

il mio cuore.
Stanco e solo come chi nasce per essere unico in qualunque posto del mondo.

ti trapassa come fossa una lama,questa chiusa.
bella
Ciao Maria ciao Tinti
anileda

anileda 02/09/2009 15:11

stanco e solo come chi nasce per essere unico

in qualunque posto del mondo,

il mio cuore.
stanco e solo come chi nasce per essere unico

in qualunque posto del mondo,

il mio cuore.
Stanco e solo come chi nasce per essere unico in qualunque posto del mondo.

ti trapassa come fossa una lama,questa chiusa.
bella
Ciao Maria ciao Tinti
anileda

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti