Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
13 febbraio 2018 2 13 /02 /febbraio /2018 18:58

Defluito dalle vene

 come per una delle tante emorragie ,

i pomeriggi a scrivere

che è pur sempre vivere,

e le notti a mischiare sudore

 chiamarlo pomposamente amore.

 

Come un qualunque spurgo del corpo

odori e sapori che non riconosco,

punti e virgole e sospensione

di un discorso che ho fatto come in immersione,

A cosa pensi in questo secondo,

non hai pensato, non sei veloce come un lampo,

sei il mio scontento, quello meno motivato.

 

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti