Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 marzo 2014 6 15 /03 /marzo /2014 09:16

Amore che sa di stazione

col passo svelto di chi ha una destinazione
amore di sabbia e di vento
e
tutto quel sale addosso da ripulirsi ma non c’è tempo
amore di pane e
sale
di pagine stampate solo per dolore
che a volte si confonde in questo
cuore
già bruciato che cerca spazio per nuovi vizi ancora.
Amore che non
sai niente di me
ma nemmeno conosci il nome di tutte le stelle
lasciati
andare come un gabbiano ama il vento
e sfiora per fame la città ed il suo
cemento.
Amore di spiccioli che risuonano nelle tasche
amore che compri
mille cose e non ti serve niente
amore che porti fiori finti al mio
funerale
amore che ti rallegri perché hai sbagliato ora e giorno
amore che
sei uno scherzo che per distrazione
puoi farti feto e poi uomo
amore che
sei morte e sorriso
passione e rose selvatiche
e fiumi immaginati sulle
tue mani a conca
per arrestare la mia sete
amore scherzo del
destino
così lontano in un pallido mattino.
Amore caldo in una notte
d’inverno
che l’alba sembra non arrivare mai
e poi c’è il giorno che ti
accoglie e ti sente
e in te spera senza sangue senza bombe
senza mani
alzate alla fame
amore che fai girare il mondo
e puoi distruggerlo in un
secondo.
Maria Attanasio

Leggi i commenti

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti