Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 gennaio 2014 7 12 /01 /gennaio /2014 17:01

Cerco ancora il tuo profumo per strada
Chissà potrebbe capitare
E teste bianche come la tua
E schiene dritte e fiere
Passo veloce come chi
Ha sempre poco tempo
E tanto da fare.
Cerco il colore dei tuoi occhi
Nelle castagne in autunno
E nella voce della gente
Qualche tua parola
Ed in me la capacità che avevi tu
Di scegliere la frutta migliore.
Cerco te seduta al balcone che sfrutti la luce del giorno
Finché non muore per non consumare energia
Continuavi a lavorare su sciarpe e maglioni
Per il freddo e guarirci dai geloni.
Ancora incontro qualcuno di quel quartiere
Che mi chiede come sto sicuri che stia bene
Perché gli anni son passati per me volati
Tanto che li ho tutti dietro uno per uno
Sulle spalle ,mi alitano sul collo
Mi sodano il corpo di notte.
Ma come dire come far capire
Che il tempo è un impostore sempre
Sia per amore che per dolore,
e non passa il dolore.
Fidatevi, non passa.

maria attanasio

Leggi i commenti

Condividi post

Repost 0
Maria Attanasio di Napoli
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Maria Attanasio (di Napoli)
  • Contatti